Frenzic: Overtime – Recensione del nuovo titolo di Apple Arcade

Frenzic: Time beyond regulation, è l’ultimo titolo sbarcato nella libreria di Apple Arcade uscito la scorsa settimana, e dopo aver recensito titoli un po’ più seriosi e “complicati” appear Fantasian e Environment of Demons, devo dire che un gioco molto più immediato è semplicemente un toccasana. Grazie advert Apple Arcade ho riscoperto il mondo del gaming sul cellular, un mondo che offre moltissimi progetti diversificati, originali e pensati per piattaforme da gioco occur gli smartphone.

Ma ora parliamo di questo nuovo recreation: dopo aver lanciato il titolo, sono stato immediatamente accolto da un piccolo robot affabile di nome ZAPBOT, che lavorava in una fabbrica che creava Powercore (che somigliano moltissimo ai tasselli di Trivia Pursuit). Dopo aver completato velocemente il primo livello e aver assimilato il semplice principle di gioco mi sentivo già pronto a macinare la miriade di livelli che compongono la produzione.

Mi sono dovuto però presto ricredere, già dopo pochi phase ho notato che Frenzic: Additional time è sì semplice for each quanto riguarda le meccaniche, ma molto ostico per gli obbiettivi da raggiungere. Una piccola nota prima di continuare con la recensione, generalmente i titoli più complessi presenti su Apple Arcade li gioco con l’ iPad con l’utilizzo di un controller PS5 e, sebbene sia compatibile, in questo caso lo sconsiglio. Non ci sono indicazioni di gioco su arrive utilizzare correttamente il controller ed è presente un cospicuo ritardo (mezzo secondo for each ogni pressione di un pulsante). Consiglio vivamente di riprodurlo su un dispositivo contact dato che è chiaramente pensato per dispositivi appear Iphone ed iPad.

Frenzic: Time beyond regulation, segue le gesta di un robotic che deve completare compiti a tempo mentre il suo manager senziente di nome BossBot, osserva con occhio attento ogni sua mossa. I puzzle iniziano in modo molto semplice la premessa alla base è che vi vengono date delle forme (tendenzialmente circolari) chiamate Powercore che devono essere riempite di pezzi. Potete capovolgere quei pezzi per completare ogni nucleo e questo sarà fondamentale for each completare i vari livelli. I controlli sono semplici ed responsivi sui dispositivi contact ma, appear detto poco fa, l’utilizzo del controller si rivela problematico.

Quando si utilizza il controller, si nota un enter lag durante il lancio dei pezzi e nel posizionarli nei nuclei corretti. Questo ritardo ha reso insopportabili i livelli a tempo e non sono stato in grado di completare il secondo livello mentre utilizzavo il controller (indipendentemente dalla difficoltà intrinseca, il controller lo ha reso ingiocabile). Sono tornato al touchscreen del mio Apple iphone e mi sono concentrato sul completamento del livello cinque, A Working day in the Lifestyle, il primo phase che offre tre stelle (quindi tre obbiettivi) del gioco. I compiti stessi erano impegnativi: completate 3 Powercore con soli tasselli arancioni, raggiungete il moltiplicatore x3, completate 4 Powercore con soli elementi verdi.

Qui sta la bellezza di questo complesso puzzle activity: non dover completare tutte le sfide in una volta sola. La prima volta ho completato la sfida dei Powercore con i tasselli arancioni e l’ obiettivo del moltiplicatore, ma non sono riuscito a completare correttamente quella dei Powercore con i tasselli verde. Ho deciso così di proseguire con i livelli successivi e recuperare le obstacle non completate più avanti. Ho apprezzato molto il fatto che, considerando anche la sua difficoltà, non ci obbligasse a raggiungere tutti gli obiettivi tutti in un colpo, che secondo me sarebbe stato troppo difficile da portare a termine for every alcune fasce di giocatori. In altri titoli simili invece bisognava for each forza tutte le sfide di un livello for every poter proseguire, una scelta sicuramente dannosa for each divertimento, la fruizione il completamento di un gioco.

I puzzle match sono davvero diversificati, molti infatti sono rilassanti e limitano il giocatore solo con un numero massimo di mosse a disposizione, il timer in Frenzic: Time beyond regulation è invece piuttosto spietato e non vi lascia davvero il tempo per pensare. Tuttavia, ha reso la gratificazione nel superamento di ogni livello davvero più dolce.

Con alcuni degli obiettivi più impegnativi, dobbiamo spendere Squark (la valuta di gioco), per acquistare oggetti, for each poter proseguire. Ad esempio, il livello nove ha il terzo obiettivo di finire due Powercore dello stesso colore. Quello phase però ha solo un Powercore a disposizione, il che rende le vostre mosse molto più frenetiche e la fortuna o l’uso degli oggetti davvero determinante. For every fortuna dato che il titolo si trova nel catalogo di Apple Arcade non bisogna spendere soldi reali for every acquistare gli oggetti e la valuta virtuale si guadagna abbastanza agevolmente.


Frenzic: Time beyond regulation è un puzzle dal ritmo incalzante che costringe a pensare rapidamente for every superare tutti gli ostacoli che gli sviluppatori hanno pensato for every i giocatori. Sebbene il notion alla base sia semplice il gioco evolve ed aggiunge nuovi tasselli di livello in livello. Non è il classico titolo arcade ma un passatempo davvero tosto. È un gioco colorato e ben concepito e merita sicuramente la vostra attenzione, purché abbiate molta pazienza.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *