Valkyria Chronicles 4: Complete Edition – Recensione della versione Stadia

Ci sono voluti diversi mesi, ma la piattaforma cloud gaming di Google sta finalmente ottenendo una libreria di titoli vecchi e nuovi di tutto rispetto. Una delle sue ultime aggiunte è Valkyria Chronicles 4: Complete Version, l’ultimo capitolo dell’ottima serie strategica di Sega. Il titolo è uscito originariamente sulle piattaforme di ormai vecchia generazione, ma info la natura del gioco, la sua direzione artistica e l’impostazione dell’ interfaccia utente devo dire che il porting di Valkyria Chronicles 4 per Stadia è uno dei giochi migliori da giocare sul servizio di Google.

Dato che comunque si tratta dello stesso gioco uscito nel 2018 abbiamo deciso di non realizzare una recensione completa e dettagliata (per quella vi rimandiamo al nostro articolo originale) ma piuttosto vi elencherò i motivi per cui vale la pena giocare Valkyria Chronicles 4 su Google Stadia. Essendo un gioco a turni, il titolo non fa affidamento su framerate impressionanti ed è il tipo di gioco che sarà comunque divertente anche se la vostra connessione non è perfettamente stabile. Devo ammettere che il mio stile di gioco non è assolutamente frenetico perché voglio mantenere tutti in vita e in salute, ma devo comunque dire che non ho notato alcun ritardo negli imput dei comandi o problema anche durante la riproduzione sul mio telefono. Vi ritroverete a dover pensare alle situazioni che Claude e la Squadra E affrontano nel corso dell’avventura e quindi dovrete idealmente prendervi del tempo mentre fate quelle che si spera siano le scelte giuste.

È anche un titolo progettato in modo tale che questa versione for every Stadia vi consente di avere molta libertà su appear sfruttare il titolo. A seconda della complessità di un livello e dalla tipologia di missione, potreste impiegare da una decina di minuti fino a più di mezz’ora cercando di aiutare la Squadra E a sopravvivere a una battaglia ed a sconfiggere l’Impero. Inoltre, questa è l’edizione completa del gioco che consist of storie e missioni further che coinvolgono alcuni personaggi dei precedenti capitoli di Valkyria Chronicles e che potrebbero essere più impegnative del solito. In base quindi al tipo di incarico potrete scegliere se giocare dal vostro smartphone oppure su Computer system/Chromecast Extremely, un servizio di pick up and play occur quello di Google è perfetto for every un titolo del genere.

La direzione artistica è adatta anche for each Stadia, perché non dovete necessariamente essere membri di Stadia Professional (quindi con la possibilità di avere il 4K) per apprezzare il prodotto di SEGA anche a livello visivo. Può sembrare un dipinto advertisement acquerello o uno schizzo in movimento. Anche se abbiamo avuto la versione for each Nintendo Switch sin dal lancio, giocare a Valkyria Chronicles 4 tramite Stadia su un telefono o tablet vi offre sicuramente la versione migliore del gioco in versione portatile e non sfigura nemmeno su grande schermi (anche se siete limitati a 1080p.) È generalmente stupendo da vedere e non essere legati ad una macchina da gaming significa che potete godervelo indipendentemente dal livello o dal dispositivo che userete.

Sono rimasto anche scioccato dal occur Valkyria Chronicles 4 funziona bene su un telefono. Quando provo le versioni dei giochi di Stadia, utilizzo un Mi 9T Professional. Ovviamente cerco sempre di usare il mio controller Stadia, ma un po’ per pigrizia ed un po’ per curiosità mi sono ritrovato a provare appear sono anche i controlli virtuali. Sono davvero contento nel vedere arrive sia riproducibile anche senza un vero e proprio controller. L’interfaccia utente è incredibilmente chiara ed il font dei caratteri permette di leggere facilmente anche i testi più piccoli sullo schermo. Non importava in quale menu mi trovavo o cosa stava succedendo durante una missione, potevo leggere tutte le informazioni rilevanti in modo chiaro, senza alcun tipo di sforzo, e potevo concentrarmi sul prendere le mie decisioni tattiche.

Valkyria Chronicles 4 è un capitolo encomiabile in una serie davvero di rilievo. Vi fa costantemente pensare alle situazioni in cui vi trovate, sia che siate alle prese con le missioni della campagna sia che vi state cimentando in un compito supplementare. La natura pick up and go di Stadia e il ritmo compassato della produzione fanno sì che il titolo possa essere goduto anche da chi non ha una connessione super stabile e velocissima. Inoltre, avrà un bell’aspetto indipendentemente dalla risoluzione di base a seconda del vostro stato di iscrizione (gratuito o professional) e sicuramente è decisamente più godibile in portatile rispetto versione per Nintendo Swap. E, grazie alla possibilità di scelta della dimensione dei caratteri e allottima interfaccia utente, è persino riproducibile senza problemi su schermi piccoli. Si tratta sicuramente di una delle migliori versione del titolo di SEGA ed un ottimo modo for each recuperare un bellissimo strategico for each chi magari non possiede una console di gioco o un personal computer performante. Semplicemente un should have per tutti gli appassionati di giochi strategici.

Valkyria Chronicles 4 è disponibile su Nintendo Change, PlayStation 4, Xbox A single, Pc e da poche settimane anche su Google Stadia.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *