Valkyria Chronicles 4: Complete Edition – Recensione della versione Stadia

Ci sono voluti diversi mesi, ma la piattaforma cloud gaming di Google sta finalmente ottenendo una libreria di titoli vecchi e nuovi di tutto rispetto. Una delle sue ultime aggiunte è Valkyria Chronicles 4: Complete Version, l’ultimo capitolo dell’ottima serie strategica di Sega. Il titolo è uscito originariamente sulle piattaforme di ormai vecchia generazione, ma info la…

Scott Pilgrim vs The World: The Game – Complete Edition – Recensione

Uno dei principali meriti del lungometraggio “Scott Pilgrim vs The World” è stato quello di ampliare la popolarità dell’omonimo fumetto di Bryan Lee O’Malley, donando il giusto risalto alle divertenti vicende del simpatico bassista e dei suoi strampalati amici. Quasi in contemporanea con il film, Ubisoft rilasciò un videogame dedicato al model, fedele alla grafic…

Gods Will Fall – Recensione

In un panorama videoludico inflazionato da titoli troppo simili tra loro, è sempre più difficile trovare prodotti originali e innovativi. Gli enormi investimenti necessari for every la programmazione dei tripla A, porta i grandi publisher a percorrere una “strada sicura”, garantita dalla riproposizione dell’ennesimo episodio del manufacturer di punta, spesso identico a quelli precedenti. L’unica…

Epistory – Typing Chronicles: Recensione della versione per Google Stadia

I giochi che implicano la digitazione non sono di certo una novità. O meglio ancora: sono tra i primi videogiochi mai creati. “Usa la chiave sulla porta” avrebbe potuto farvi avanzare oltre il troll, oppure “Vai a est” avrebbe potuto farvi precipitare in un burrone. Ovviamente da allora l’idea alla base è stata in qualche…

Little Nightmares II – Recensione

A cura di Gabriele Gelli Può un “piccolo” (ma ormai esperto) group svedese riuscire in un’opera di questa ambizione, senza cadere nel banale, nello scontato, nel classico scare-leap, che generalmente contraddistingue il genere horror? Sì, la risposta è sì. Tarsier Studios riesce ancora una volta a sorprendere, a stupire, a meravigliare il giocatore, con Very…

A Place for the Unwilling – Recensione di un particolare indie sbarcato su Stadia

I titoli dal ritmo compassato non hanno mai avuto vita facile nel mondo dei giochi. La maggior parte delle persone quando acquista un gioco vuole una gratificazione immediata, pura azione o una narrazione avvincente. Ci vuole qualcosa di speciale per convincere qualcuno a investire in un lungo percorso o in progetti particolari. A Spot for the Unwilling è…

Welcome to Elk – Recensione della versione per Google Stadia

Prima di iniziare con la recensione di Welcome to Elk permettetemi di dire che non credo di aver mai giocato a un titolo come questo. Dalla presentazione vivace agli esiti inaspettati delle sue storie, sono decisamente felice di non essermi lasciato scappare questa piccola perla del panorama indie. Cominciamo con la versione semplice, Welcome to…

Lost Words: Beyond the Page – Recensione

Lost Phrases: Past the Page era originariamente un’esclusiva di Stadia ma da pochi giorni è sbarcato anche su Personal computer, Change, Xbox e PlayStation così che anche i giocatori che non utilizzano il servizio di Google hanno la possibilità di giocare a questo gioco basato sulla narrativa. Combinare il gameplay con una storia non è mai semplicissimo,…