LEGO Star Wars Battles – Recensione: Guerra galattica totale

Il marchio Star Wars è ormai onnipresente, rivendicando la sua immensa popolarità in praticamente tutte le forme di media esistenti. È una IP così grande che persino LEGO Star Wars, un franchise all’interno di un franchise, ha avuto un effetto simile. Abbiamo visto giochi, movie, present Television di LEGO Star Wars e altro ancora. Il franchise ha avuto un paio di versioni for each cellular e ora ne ha ricevuta una nuova progettata specificamente per Apple Arcade con LEGO Star Wars Battles.

Torri Lego

LEGO Star Wars Battles è un gioco di strategia e d’azione in cui i giocatori utilizzano vari personaggi, veicoli e creature provenienti da tutto l’universo di Star Wars, portandoli on-line for every combattere contro altri giocatori di tutto il mondo. I giocatori costruiranno torri Lego sul campo di battaglia, con l’obiettivo di distruggere la torre dell’avversario e rivendicare il loro territorio. Ci sono varied arene, tutte ispirate a pianeti del franchise di Star Wars.

Ho avuto modo di giocare LEGO Star Wars Battles per diverse ore nei giorni scorsi e ne sono rimasto piacevolmente sorpreso. La sapete poi una curiosità che ho trovato davvero interessante? Le torri sono realizzate con veri pezzi di Lego ed i giocatori possono ricrearle nella vita reale se lo desiderano.

Le torri aiutano i giocatori a difendere la loro base. Possono fornire forze extra o persino abbattere aerei nemici che cercano di invadere il loro territorio. C’è una varietà di torri varied tra cui i giocatori possono scegliere in LEGO Star Wars Battles, alcune spareranno laser, altre saranno dei lanciafiamme utili contro le unità più numerose, e così by means of.

Sebbene sia un titolo LEGO su dispositivi cellular, mi sono meravigliato di quanto sia impressionante visivamente questo gioco. LEGO Star Wars Battles offre illuminazione in tempo reale e riflessi su ogni superficie, davvero sbalorditivo.

Lato Chiaro e Lato Oscuro

In LEGO Star Wars Battles, i giocatori costruiranno owing mazzi: uno oscuro e uno chiaro. Questi mazzi presentano diversi personaggi provenienti da tutto l’universo di Star Wars. Avere in gioco un esteso roster dal franchise rende affascinanti gli scontri. Che si tratti di uno stormo di Porg che cercano di abbattere Boba Fett o di una resa dei conti tra Luke Skywalker e Darth Maul, i lover della serie apprezzeranno tutti i potenziali abbinamenti in Lego Star Wars Battles.

I giocatori possono collezionare nuovi personaggi e unità tramite il Time Go o il negozio in-activity. Detto questo, è importante notare che non ci sono microtransazioni in LEGO Star Wars Battles. Essendo un titolo Apple Arcade, non ci saranno acquisti in-application che consentano ai giocatori di utilizzare denaro reale. Invece, i giocatori guadagnano valuta vincendo battaglie e completando sfide.

Ogni carta ha le sue abilità, statistiche e bonus. Advert esempio, il Tusken Raider infligge danni da mischia rapidi e funziona bene se abbinato advertisement un paio Stormtrooper. La Guardia Gamorreana ha un’alta salute ed è forte contro Porg ed Ewok. Gran parte della strategia deriva dall’assemblaggio di un mazzo completo e dal sapere come e quando utilizzarli sul campo di battaglia. Lego Star Wars Battles è un gioco incentrato sul PvP, quindi praticamente tutte le tue partite saranno contro altri giocatori on the web.

For each vincere una partita, i giocatori devono avere più medaglie del giocatore avversario allo scadere del tempo o distruggere la foundation principale dell’altro giocatore. Male mano che i giocatori salgono di livello, guadagnano più salute e attacchi e possono aumentare di livello le loro carte for each diventare più potenti. Il gameplay si riduce alla memorizzazione dei punti di forza e di debolezza delle unità e alla gestione delle risorse mentre i giocatori combattono e costruiscono la loro strada verso la vittoria. Le battaglie sembreranno molto familiari ai admirer di giochi come Clash Royale e l’ormai defunto Star Wars: Power Arena. 

Il modo in cui il gioco premia i giocatori for each aver giocato è una boccata d’aria fresca for every il genere. La maggior parte dei giochi for every dispositivi cellular del genere blocca i propri contenuti dietro sblocchi a tempo, quindi chiede ai giocatori di pagare la valuta quality del gioco per sbloccarli più velocemente. LEGO Star Wars Fight ha anch’esso sblocchi a tempo, ma semplicemente giocando più partite e guadagnando medaglie i giocatori possono sbloccare più carte senza aspettare. Non solo possono aggirare queste restrizioni temporali, ma possono anche ottenere un aumento delle ricompense che normalmente non avrebbero ricevuto se avessero appena aspettato che il timer si esaurisse. Questa meccanica incoraggia attivamente i giocatori a continuare a giocare e promuove un modello play-to-acquire invece di spend-to-win: più giocatori giocano, più forti diventeranno.

Il migliore della galassia

Il gioco non è esente da alcuni passi falsi, però. I giocatori non hanno la possibilità di scegliere tra il lato chiaro o quello oscuro invece viene assegnata casualmente una fazione all’inizio di ogni partita. I personaggi del Lato Chiaro e del Lato Oscuro operano in modo quasi identico (tranne che for every i Campioni) e non sembra esserci una buona ragione for every impedire ai giocatori di interpretare i personaggi che desiderano. Essere costretti a entrare in una fazione è particolarmente frustrante quando si sbloccano più nuove carte per il Lato Oscuro e si è costretti a giocare come Lato Chiaro o viceversa. Poiché tutti i personaggi sono giocattoli, non ci sono molte ragioni per non permettere a scontri dello stesso Lato della forza in scenari di battaglia fittizi.

Il gioco non ha necessariamente tutti i personaggi che vorrete. Sebbene il gioco contenga rappresentanti di numerose various epoche di Star Wars, è chiaro che alcune trilogie hanno ricevuto più amore di altre, in particolare la trilogia originale. I campioni provengono quasi esclusivamente dalla trilogia originale, con le uniche eccezioni che sono Yoda dell’era di Clone Wars e Captain Phasma. Sebbene la trilogia originale sia iconica, è davvero strano che manchino personaggi arrive Rey, Finn o persino il Mandaloriano. Si spera che TT Game titles possa aggiungere questi personaggi iconici tramite aggiornamenti nei prossimi mesi.

Al gioco manca anche un aspetto chiave di LEGO Star WarsLEGO Star Wars è noto for every i suoi personaggi esagerati e gli scenari umoristici, ma questi sono assenti a parte alcune emote e pose da lobby. Senza quella personalità,  LEGO Star Wars Battles è semplicemente un gioco di tower defence a tema Star Wars, con un leggero tocco di LEGO.


Seppur con queste mancanze e difetti devo dire che mi sto divertendo un mondo a giocare al titolo di TT Video games e spero davvero che venga ampliato e migliorato sempre più nelle settimane a venire. Si tratta di un ottimo tower defence, ben bilanciato e che non presenta alcuna deleteria microtransazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *